ZAMIOCULCAS – Eleganza e stile

//ZAMIOCULCAS – Eleganza e stile

Colori e forme

Verde, bella e praticamente indistruttibile: la Zamioculcas è un bell’esempio delle meraviglie della natura. È dotato di foglie verdi robuste e coriacee di sorprendente regolarità, che si sviluppano sugli steli in qualche modo come piume stilizzate. Nonostante la robustezza degli steli, la Zamioculcas fa parte delle piante erbacee. La sua capacità di resistenza non si esprime nello spessore del suo legno ma nelle vene speciali in cui sono immagazzinati umidità e cibo. Questo la rende una delle piante d’appartamento più facili che esistono. Luce, ombra, mancanza di acqua: la zamioculcas rimane in marmo e conserva la sua bellezza e il suo colore verde senza mostrare un minimo segno di debolezza.

Origine

La Zamioculcas zamiifolia è originaria della Tanzania, particolarmente dalla Zanzibar, sulla costa orientale dell’Africa. L’ambiente naturale della pianta è costituito da terreni rocciosi in pianura. La Zamioculcas è abituata a lunghi periodi di estrema siccità, intervallati da piogge torrenziali. Durante le pioggie, la pianta immagazzina velocemente l’acqua nei suoi serbatoi in modo che possa sopravvivere per settimane o addirittura mesi. Sebbene la zamioculcas è stata scoperta dai botanici nel 1892, la conosciamo come pianta d’appartamento da solo 15 anni.

5 motivi per comprare una Zamioculcas

• È difficile rovinare la Zamioculcas poiché la pianta tollererà sia molta luce che l’ombra
• La Zamioculcas richiede poca acqua, quindi la pianta non si lamenterà se viene dimenticata
• La pianta non è molto sensibile ai parassiti e malattie
• Poiché la Zamioculcas è una delle piante d’appartamento più facili da tenere in casa, è adatta anche agli studenti oppure alle persone con una vita frenetica
• Più grande è il vaso, più grande cresce la pianta, ma se lo tieni in un piccolo vaso, si adatterà e rimarrà nei limiti da te stabiliti

Simbolismo

È difficile trovare l’origine del nome zamioculcas. Culcas è il vecchio nome di un’altra linea di Colocasia. La varietà zamiifolia ha foglie che ricordano alla felce di zamia. Le foglie a forma di piuma sono caratteristiche di entrambe le piante. Quindi è probabilmente un mix delle due. La zamioculcas è imperturbabile: non perde le foglie e cresce lentamente. È un ottimo esempio di stabilità.

COME MANTENERLA BELLA

Sebbene la pianta possa stare in un luogo con poca luce, per la crescita è necessaria la luce solare. Un attimino in pieno sole e poi fuori dalla luce solare è perfetto. Il terreno può disidratarsi leggermente tra due irrigazioni. Quando si innaffia, l’acqua deve essere in grado di drenare: l’unica cosa che la zamioculcas odia davvero sono i pediluvi. La zamioculcas non tollera il freddo e la temperatura non deve scendere sotto i 16 ° C. Se vuoi che la pianta continui a crescere, rinvasala in un vaso più grande.

Fonte web: Hamiplant bv

2020-01-07T17:54:21+00:00